Attività Argilla

Terra e colori

Il laboratorio di lavorazione dell’argilla e decorazione ceramica

L’attività del laboratorio argilla all’interno del centro diurno, si propone di valorizzare e potenziare gli aspetti creativi, le attitudini individuali e le capacità espressive della persona, in un contesto di crescita educativa.

L’attività di ceramica opera nel campo dell’espressività e della manipolazione, del fare e costruire mettendo in moto le possibilità gestuali visive e tattili principalmente. Ognuno a seconda delle proprie capacità esprime e condivide la propria creatività e sperimenta con semplici ma molto serie operazioni la possibilità di realizzare un oggetto.

Nella prima parte del lavoro, ovvero la foggiatura del prodotto, si lavora l’argilla con le mani: si taglia, si spezzetta, si schiaccia, si preme, si stringe, si spezza, si ricompone. Utilizzando attrezzi semplici come stecche, mattarello, punteruolo, si creano delle sfoglie (tecnica della lastra) che tagliate seguendo delle sagome e sistemate in stampi in gesso danno forma all’oggetto.

Dopo la prima cottura che avviene in un forno apposito, si procede con la decorazione. Utilizzando dei pennelli si colorano i pezzi, gli smalti e vernici per ceramica inizialmente, hanno un aspetto sbiadito e i colori risultano spenti e opachi, sarà poi però il secondo passaggio in forno, a dare l’aspetto ultimo all’oggetto con colori brillanti e una lucentezza nuova e inaspettata.

I lavori realizzati vengono poi esposti in negozio per la vendita.

CLICCA QUI PER VISITARE IL NEGOZIO