Chi siamo

 

 

Fondazione Ferruccio Poli Onlus, costituita nel 2008 per volontà di ANFFAS Vicenza Onlus, gestisce servizi diurni e residenziali per persone con disabilità e progetti per minori, facendo riferimento ai sistemi di Qualità della Vita, agli approcci evidence-based e all’uso di strumenti centrati sul modello dei sostegni e sullo sviluppo del comportamento positivo.

Scarica l’atto costitutivo e lo statuto


La qualità della vita è un fenomeno multidimensionale composto da domini centrali influenzati da caratteristiche personali e fattori ambientali; questi domini centrali sono gli stessi per tutte le persone anche se possono variare individualmente per il valore e l’importanza relativi; in questo senso l’assessment dei domini della qualità della vita è basato su indicatori culturalmente sensibili.
I modelli della qualità della vita pubblicati in letteratura sono numerosi, come ad esempio: Cummins (2005), Felce (1997), Renwick, Brown e Nagler (1996), WHO (1993 a, 1997), Schalock et al. (2004) e individuano 8 domini fondamentali:


1.Benessere emozionale;
2. Relazioni interpersonali
3. Benessere materiale;
4. Sviluppo personale;
5. Benessere fisico;
6. Autodeterminazione
7. Inclusione sociale
8. Diritti.

 

I sostegni sono definibili come le risorse e strategie che mirano a promuovere lo sviluppo, l’istruzione, gli interessi e il benessere personali di un soggetto e che accrescono il funzionamento umano nel suo complesso interagire con gli ambienti di vita.
Il costrutto dei sostegni viene indicato dalla ricerca scientifica come un modello utile e solido nel definire contenuti e strategie per concretizzare l’approccio centrato sulla persona verso il miglioramento del funzionamento. L’approccio centrato sui sostegni individualizzati ha applicazioni a più livelli: avere un quadro dei bisogni di sostegno è la base del progetto individualizzato; il tema dell’assegnazione di risorse economiche ha trovato più efficaci quando si sono usati i bisogni di sostegno come criteri di scelta; usare approcci centrati sui sostegni ha allineato le prassi connesse al progetto centrato sulla persona, le opportunità di crescita e di sviluppo personali, l’inclusione sociale e l’empowerment.